top of page
  • Immagine del redattorebstrategiesexp

Un grande Vinitaly 2024

Verona si è ancora una volta confermata capitale mondiale del vino con l'edizione 2024 di Vinitaly, che ha chiuso i battenti mostrando il settore vitivinicolo italiano in splendida forma. Tra le colline dell'entroterra veronese e i padiglioni della fiera, produttori, esportatori, sommelier e appassionati si sono dati appuntamento per celebrare l'eccellenza e la poliedricità del vino italiano.


Con oltre 4.600 espositori provenienti da tutte le regioni italiane e più di 400 eventi tra degustazioni guidate, seminari e workshop, Vinitaly 2024 ha offerto un palcoscenico prestigioso


Nonostante le sfide climatiche e economiche mondiali, il comparto mostra resilienza ed entusiamo e una notevole capacità di innovazione dove sia produttori storici sia le nuove cantine hanno presentato prodotti ed annate che testimoniano l'alta qualità e le varietà uniche del vino italiano, dalle raffinate bollicine agli intensi e complessi rossi.


Tecnologia e innovazione sono state al centro dell'attenzione, con molti espositori che hanno presentato nuove tecniche di vinificazione e procedure all'avanguardia. E' evidente l'attenzione alla viticoltura sostenibile, con un numero crescente di produttori che adottano pratiche biologiche e biodinamiche per rispondere alla domanda di mercati sempre più consapevoli dell'ambiente.


Guarda la nostra Photo Gallery



Commentaires


bottom of page